Auguri per le festività natalizie

Print Friendly, PDF & Email

Potrei scrivere le solite noiose e sintetiche righe di auguri, come spesso si fa in occasione di una festività importante come questa. Auguri di buon Natale e felice anno nuovo…. Messaggio asettico e molto diplomatico. Questa volta, invece, voglio focalizzarmi su di voi, ragazzi. Voglio focalizzarmi sui vostri visi, sugli occhi furbi che incrocio dentro alla scuola, sui mille colori, sulle mille sfumature che vi caratterizzano (sui mille visi e sulle mille voci, potrei dire e dico!), sugli incroci di sguardi e di saluti ossequiosi che mi fate, sui “buongiorno preside, anche quando vi incontro in giro per la città. Questa volta voglio parlare a voi, ragazzi, ovvero a chi è oggetto prezioso del nostro quotidiano lavoro, affinché abbia la consapevolezza che gli stiamo dando una grande dose di fiducia e gli stiamo consegnando in mano le chiavi del mondo. E lo facciamo a fatica, poiché noi, adulti, non siamo perfetti; anzi, tutt’altro: sbagliamo, spesso senza volerlo, magari nell’intento di fare il meglio che si può. Ma ci mettiamo tutto noi stessi per cercare di darvi ciò che meritate. Credo fermamente nei giovani come voi e sono sicuro che questa eredità che vi lasceremo saprete curarla al meglio, creando un mondo migliore. Sono convinto che le vostre vite saranno splendide, anche se ancora state giustamente cercando la strada che vi porterà verso la vostra meta. Cresciate ricchi di sogni e non abbiate mai paura del futuro, quel futuro che vi aspetta in veste di cittadini consapevoli ed onesti, che hanno fatto dello studio e della conoscenza che la scuola, e solo la scuola favorisce e permette, la loro corazza di uomini liberi e donne libere ed uguali. Portate da parte mia alle vostre famiglie gli auguri più sinceri di un sereno Natale e di un felicissimo anno nuovo!

Il Dirigente Scolastico Prof. Massimo Fabrizi